Incontra gli artisti > Ballerini >

    Daoyong Zheng

Indietro

Daoyong Zheng

PRIMA BALLERINA

Daoyong Zheng

PRIMA BALLERINA

BIOGRAFIA

Luogo natio: Taipei, Taiwan
Con Shen Yun dal: 2008

Daoyong Zheng ha vinto il primo posto (co-vincitrice) nel Concorso Internazionale di Danza Classica Cinese organizzato della divisione New Tang Dynasty Television nel 2014 (categoria adulti femminile), dopo aver vinto il secondo posto nel 2012 e il terzo posto nel 2010. Ha vinto precedentemente il secondo posto nel concorso di danza di Taipei nel 2005 e il terzo posto nella stessa competizione nel 2007. Ha ricevuto la formazione nella danza classica cinese alla Fei Tian Academy of the Arts e al Fei Tian College di New York.

Parlando di sé...

Significato del nome cinese: Se lo scrivi come yǒng zhèng dào (永正道), significa "per sempre sul giusto cammino".

Nata a: Taipei, Taiwan.

Lingue: mandarino, inglese, inglese-cinesizzato, un po' di taiwanese.

Paese preferito nel tour: Australia.

Tempo per il trucco: 30 min.

Metodo di riscaldamento: Allungamenti, esercitare i piedi slanciandoli, poi saltare e fare volteggi per circa 25 minuti prima dello spettacolo.

Attività nell'intervallo: Altri allungamenti e chiarire la mente.

Rilassamento dopo lo spettacolo: Dormire.

Personaggio preferito da interpretare sul palco: La signora generale Mu Guiying.

Oggetto di scena preferito: Lancia (vedi il riferimento sopracitato Mu Guiying).

# costumi del 2016: 13.

La reazione del pubblico più memorabile: Una volta, ne – La fenica mistica - (2009), stavo eseguendo un volteggio e stavo tornando indietro, quando ho visto un ragazzo in prima fila che mi salutava agitando la mano.

Cibo in viaggio: Insalata o Ramen (pasta fresca).

La cosa più difficile nel tour: tenermi lontana dal cibo davvero buono.

Dolce preferito per il compleanno: Torta di frutta cinese.

Cucina etnica preferita: Ristorantini taiwanesi.

Tormentone: "Mio caro ..."

Scarpe preferite: le ciabatte infradito, per dare ai piedi stanchi un po' di riposo.

Genere di film: Supereroi, come Avengers.

Figura storica cinese preferita: Wei Qing, un generale della dinastia Han, perché era molto umile anche se aveva un grande potere.

Cosa avrei voluto fare da grande quando ero piccola: La ballerina.

Notizie

Artisti
Following the lead taken by some media and other organizations, we are now also referring to the coronavirus as "the CCP virus," as it is the Chinese Communist Party's mismanagement and cover-up that has led to the global pandemic.